Nuoto Club AzzurrA 1991 Bologna

Siamo una società ormai affermata come realtà di prima grandezza nel panorama natatorio nazionale. Le ambizioni sportive di altissimo livello, la gestione delle diverse attività necessarie in una squadra di nuoto agonistico e la voglia di crescere di atleti e staff, rappresentano le fondamenta del nostro lavoro. Il progetto di coniugare una prima squadra di eccellenza con una efficace attività giovanile, ha portato i suoi frutti; fin da Pechino portiamo nostri nuotatori alle Olimpiadi, con Rio2016 che ha visto in vasca Ilaria Bianchi, Luca Leonardi e Martina Carraro.

ASD AzzurrA91−CSI p.i. 92035700373

Presentazione

Oggi i tesserati del Nuoto Club AzzurrA 1991 sono in maggior parte giovani nuotatori, motivati a migliorare e ad impegnarsi, giorno dopo giorno, in vasca, seguendo l’esempio degli atleti della prima squadra.
Soddisfare le esigenze di spazi acqua, di investimenti, di tecnici e di allenatori, per garantire a ogni atleta le migliori condizioni, è l’impegnativa scommessa della dirigenza. I risultati fino ad oggi ottenuti fanno pensare che la strada intrapresa sia quella giusta. La squadra è infatti composta da atleti di altissimo livello, che hanno conseguito risultati in campo nazionale ed internazionale, con numerose medaglie e record italiani assoluti e di categoria. Grazie alla collaborazione con il Centro Sportivo Italiano l’attività si svolge su diverse piscine bolognesi, tra cui Sterlino, Tanari e Stadio.

Organigramma societario

Presidente

Carlo Giulio Casadio

Vicepresidente

Giovanni Toma

Direttore sportivo

Roberto Martinuzzi

Direttore tecnico

Fabrizio Bastelli

Medico

Dr. Domenico Creta

Record societari vasca da 50 metri

Individuali

22"50Leonardi Luca50 STILEBianchi Ilaria25"52
48"38Leonardi Luca100 STILEBianchi Ilaria55"59
1'49"05Leonardi Luca200 STILEBarbieri Arianna2'04"18
3'58"60Selleri Nicola400 STILEBertelli Letizia4'31"53
8'16"45Selleri Nicola800 STILEBonetti Margherita9'23''41
16'13"24Selleri Nicola1500 STILE  
24"77DiTora Mirco50 DORSOBarbieri Arianna28"30
53"77DiTora Mirco100 DORSOBarbieri Arianna1'00"25
2'00"76DiTora Mirco200 DORSOBarbieri Arianna2'15"81
23''60Facchinelli Paolo50 DELFINOBianchi Ilaria26"56
53''30Facchinelli Paolo100 DELFINOBianchi Ilaria57"27
2'00"02Ferroni Denny200 DELFINOBianchi Ilaria2'15"93
27"87Cassol Davide50 RANACarraro Martina31"43
1'01"64Cassol Davide100 RANACarraro Martina1'06"41
2'21"18Cassol Davide200 RANACarraro Martina2'31"56
2'03"11Pizzamiglio Stefano200 MISTITravaglini Livia2'16"91
4'38"74Pizzirani Cesare400 MISTITravaglini Livia5'11"91

Staffette

1'33"90Sallustio Cassol
Facchinelli Alberani
4x50 STILEBarbieri Guasina
Bonetti Travaglini
1'48"54
1'43"60Cantello Cassol
Facchinelli Alberani
4x50 MISTIBarbieri Guasina
Letrari Travaglini
1'57"63
3'31"60Sallustio Facchinelli
DiTora Alberani
4x100 STILEBarbieri Bertelli
Cappelletti G. Bianchi
3'57"46
3'52"56Lanozzi Cassol
Pizzirani DiTora
4x100 MISTIBarbieri Bonetti
Guasina Travaglini
4'18"54
7'54"44Pizzirani DiTora
Lanozzi Selleri
4x200 STILEBarbieri Bonetti
Guasina Travaglini
8'50''00

Record societari vasca da 25 metri

Individuali

22"02Leonardi Luca50 STILELetrari Laura24"90
47"59Leonardi Luca100 STILELetrari Laura53"83
1'46"21Leonardi Luca200 STILELetrari Laura2'00"28
3'47"14Selleri Nicola400 STILEBarbieri Arianna4'16"87
7'59"8Selleri Nicola800 STILEGirotti Giada9'03"48
15'16"08Selleri Nicola1500 STILE  
23"45DiTora Mirco50 DORSOBarbieri Arianna26"98
51"30DiTora Mirco100 DORSOBarbieri Arianna57"94
1'55"92DiTora Mirco200 DORSOBarbieri Arianna2'08"63
23"25Facchinelli Paolo50 DELFINOBianchi Ilaria25"62
52"44Facchinelli Paolo100 DELFINOBianchi Ilaria56"13
1'57"68Ferroni Denny200 DELFINOBianchi Ilaria2'06"81
27"30Cassol Davide50 RANACarraro Martina30"48
59"12Ossola Nicolò100 RANACarraro Martina1'05"48
2'10"21Cassol Davide200 RANABonetti Margherita2'27"89
52"77Pizzamiglio Stefano100 MISTILetrari Laura59"93
1'56"71Pizzamiglio Stefano200 MISTIIlaria Bianchi2'12"86
4'22"42Ferroni Denny400 MISTITravaglini Livia4'55"0

Staffette

1'32"5Sallustio Cassol
Facchinelli Alberani
4x50 STILEBarbieri Bonetti
Guasina Travaglini
1'46"48
1'41"7Cantello Facchinelli
DiTora Alberani
4x50 MISTIBarbieri Guasina
Bonetti Travaglini
1'55"75
3'14"64Facchinelli DiTora
Pizzamiglio Leonardi
4x100 STILETravaglini Bianchi
Bertelli Barbieri
3'45"68
3'33"52DiTora Pizzamiglio
Facchinelli Leonardi
4x100 MISTIBarbieri Carraro
Bianchi Bertelli
4'03"81
7'37"45Vandini Lanozzi
Sallustio Alberani
4x200 STILETravaglini Barbieri
Bonetti Frisari
8'29"15

Nuotare con AzzurrA 1991

Nuotare a Bologna con il Nuoto Club AzzurrA 1991 vuol dire entrare in una prestigiosa realtà, che grazie ai suoi atleti può vantare titoli e record italiani.
Diversi nuotatori di AzzurrA sono stati convocati in nazionale per manifestazioni del calibro di campionati europei, universiadi, mondiali e giochi olimpici.
La prima squadra rappresenta la punta di diamante della società, che allo stesso tempo è anche protagonista nelle piscine bolognesi come scuola nuoto, dedicata ai giovani che si vogliono avvicinare all’esperienza agonistica e che cercano un ambiente in grado di valorizzarne le qualità rispettandone le esigenze.

Squadre AzzurrA 1991

ESORDIENTI B
Berti Michela
Biagi Cesare
Evangelisti Francesca
Giannelli Nicolas
Flamigni Alice
Bugani Alessandro
Argano Angelica
Rocchetta Martino
Ferrari Lucia
Tosi Tommaso
Oleari Martina
La Rosa Stefano
Brandoli Martina
Orlandini Daniele
Calanca Elettra
Rossi Tommaso
Carota Giulia
Miana Federico
Claesson Elly
Viti Valerio
Djebali Ines
Baraldi Carlo Alberto
Iacconi Giulia
Bellei Alessandro
Velasco Cheope
Leprai
Michele
Frascari Samia
Mazzini Manuel
Serafini Francesca
Nicastro Samuele
Cattabriga Greta
Lusenti Nicolò
Gardi Sara
Tinti Andrea
Benamati Francesco
ESORDIENTI A
Biagi Elena
Puglia Angelo
Bittoni Giorgia
Berti Giorgio
Cesari Nicole
Caligiuri Edoardo
Cocconcelli Beatrice
Melnick Vladislav
Damini Agata
Menga Gabriele
Girotti Erica
Parente James
Ongaro Greta
Peluso Leonardo
Rossi Giulia
Rubini Riccardo
Shtylla Vanessa
Spila Leonardo
Zambelli Giulia
Ferrari Giovanni
Ciriesi Sara
Masper Emanuele
Di Gioia Elisabetta
Paletti Luca
Fontana Chiara
Melandri Rocco
Franchi Virginia
Savioni Enrico
Gallina Giorgia
Ghirlinzoni Davide
Giordano Martina
Simoni Andrea
Minghelli Gaia
Montanari Marta
Neri Caterina
Venturelli Asia
Vincenzi Elena
Zaccaria Giorgia
Ghirlinzoni Anna
Drei Elena
RAGAZZI
Bonaccorsi Alessia
Alarici Thomas
Casolari Elisa
Annunziata Antonio
Cocconcelli Costanza
Baldari Cesare
De Mitri Martina
Baravelli Tommaso
Evangelisti Monica
Bernardoni Marco
Ferolla Giorgia
Botti Riccardo
Ferri Elena
Gherardi Nicolò
Gavazzoni Gaia
Guasina Luigi
Lazzaretti Giorgia
Odorici Tobia
Lombini Anna
Panciroli Dario
Peluso Ludovica
Ricchi Giovanni
Prenga Amabel
Tozzola Jacopo
Prenga Amelia
Puglioli Sara
Rondelli Alice
Rondelli Laura
Rossi Sara
Stupazzoni Giulia
Vaccari Laura
Zanni Emma
Claesson Emmy
Cacciari Elisa
Magnante Maddalena
Vaccari Riccardo
JUNIORES
Bettini Giorgia
Canella Edoardo
Ciriesi Martina
Cassetta Elia
Ferrari Lucrezia
Madiotto Andrea
Ferri Alexia
Mazzoni Giovanni
Girotti Giada
Neviani Alessandro
Pittalà Martina
Pancaldi Davide
Raschi Anita
Shehu Rea
Tufariello Alessia
Vaccari Margherita
Vincenzi Giulia
Zardi Margherita
CADETTI
Cordella Arianna
Pierangeli Andrea
Leoni Alice
Zampese Matteo
Bonaccorsi Giulia
Zanni Vittorio
Canuti Federico
SENIOR
Barbieri Arianna
Di Tora Mirco
Bertelli Letizia
Ancarani Stefano
Bianchi Ilaria
Lardani Davide
Bugani Benedetta
Leonardi Luca
Campana Giorgia
Pesce Mattia
Carraro Martina
Pizzamiglio Stefano
Fiordoro Carlotta
Pintimalli David
Ferrarini Alice
Ferroni Denny
Ruberti Nicoletta
Contarelli Andrea
Facchinelli Paolo
Bersan Michele

Fabrizio Bastelli

Capo allenatore di Azzurra dalla stagione 2004. Ha cominciato nel 1995 a fianco di Marco Tornatore alla President Bologna e ne è diventato head coach nel 2003. In carriera può vantare moltissime medaglie di categoria, varie partecipazioni internazionali, a partire dalle Olimpiadi di Pechino e Londra, fino a diversi campionati mondiali, campionati europei e giochi del Mediterraneo.

Saba Rabbi

Assiste l′head coach è anche responsabile degli Esordienti. Terminato il percorso di atleta comincia nel 2002 come istruttore di 2° livello ed arriva ad Azzurra nel 2004.

Riccardo Lanozzi

In Azzurra dal 2004, è allenatore e praparatore del settore giovanile. Laureato in Scienze Motorie, allena dal 2002 come istruttore di 2° livello.

Margherita Bonetti

Marco Raguzzoni

Andrea Proietti

Andrea Contarelli

Paolo Facchinelli

Luigi Gigi

Angelo Lanzillotta

Denny Ferroni

Martina Mazzi

Squadre affiliate

In un′ottica di costante espansione, miglioramento e ricerca di nuovi talenti, la nostra società collabora con diverse realtà natatorie a Bologna ed in Emilia Romagna.
GELSO SPORT Bellaria-Igea Marina Rimini
LIBERTAS NUOTO Lugo Ravenna
ONDABLU Formigine Modena
PISCINE DI VIADANA Mantova
PRESIDENT Bologna
SAN GIORGIO NUOTA Castel Maggiore Bologna

Ultima ora

06⁄07⁄2017 : Esordienti A alle finali regionali

Da lunedì a ieri a Ravenna è andato in scena l′ultimo appuntamento stagionale natatorio per gli atleti più giovani di AzzurrA91-CSI e President: le finali regionali per la categoria Esordienti A. I nostri giovanissimi si sono comportati benissimo, portando a casa ben 21 medaglie, di cui 9 ori, 5 argenti e 7 bronzi. La parte del leone(ssa) l′ha fatta Giulia Zambelli con il pieno di medaglie d′oro nelle 4 gare individuali disputate (100-200 fa, 100sl e 200mx). Con la medaglia d′oro al collo ci sono anche Erica Girotti (400mx) ed Elena Vincenzi (800sl); Erica ha anche conquistato due argenti (100-200 fa) ed Elena un argento ed un bronzo (400 e 200 sl). Leonardo Peluso ha vinto 4 medaglie individuali, un argento (400mx) e tre bronzi (100-200 ra e 200mx), Andra Simoni è stato argento e bronzo nelle distanze lunghe dello stile libero (1500 e 400), mentre Leonardo Spila e Vladyslav Melnyk hanno conquistato un bronzo ciascuno, rispettivamente nei 400mx e 200do). Le altre 3 medaglie sono arrivate con le staffette, 2 ori con la mista e la stile libero femminile ed un oro con la mista maschile. Hanno ben figurato in finale senza conquistare la medaglia Dall′Olio Matilde, Francesca E. Evangelisti, Alice Flamigni, Gaia Minghelli, Nicole Cesari, Lorenzo Bettuzzi, Alessandro Bugani e Tommaso Valentini. È stata una bella annata per i nostri esordienti, sia A sia B e per lo staff che li segue. Adesso per tutti c′è una bella vacanza, con la speranza di rivederli a Settembre con tanta voglia di crescere e migliorare!

Ultime notizie

03⁄07⁄2017 : Costanza ad Eurojunior

Costanza Cocconcelli non poteva chiedere di più da questi Europei Juniores di Netanya in Israele. La giovane nuotatrice bolognese, allenata da Riccardo Lanozzi, ha partecipato a 4 gare individuali e 2 staffette, conquistando 2 finali e migliorandosi in 2 gare individuali. Nel gruppo delle più giovani del 2002, Costanza si è dovuta confrontare con le atlete del 2000 e del 2001; questo non è stato un problema per un′atleta che ha già mostrato una mentalità vincente. Nella prima giornata, dopo aver scaldato i motori nei 100sl individuali, ha conquistato la finale con il quartetto azzurro, poi giunto 6°. Nella terza giornata ha dato spettacolo al mattino, con il suo nuovo personale nei 50do in 28"66; superata la semifinale, è arrivata 5ª in finale. Sabato Costanza ha nuotato sia i 100do sia i 200mx. Nei 100do pur avendo nuotato un tempo da finale di 1′02"64, ha dovuto lasciare il campo nelle batterie alle altre due dorsiste italiane, più veloci e più grandi. Nei 200mx ha superato lo scoglio delle batterie e nella semifinale ha chiuso in 2′17"13 al 10° posto, suo nuovo personale. Adesso Costanza può rientrare a Bologna con un bagaglio di esperienza importante, per il proseguo della sua carriera.

15⁄06⁄2017 : Martina ed Ilaria a Barcellona

A Barcellona è terminata la due giorni di gare valida per il XXXVIII° Trofeu Internacional Ciutat de Barcelona, valido come tappa del Mare Nostrum. Una folta rappresentativa della nazionale italiana era presente per uno nuovo test probante in vista dei Mondiali di Budapest del prossimo mese. A portare i colori dell′Italia oltre a quelli di AzzurrA91-CSI e President, c′erano anche le nostre campionesse Ilaria Bianchi e Martina Carraro. Proprio quest′ultima ha dato ottime indicazioni sullo stato di forma, realizzando una buonissima prestazione sui 100 rana chiusi in 1′07"48, nettamente il suo best time stagionale, terminando la gara al quarto posto, non lontano dal podio. Il giorno precedente Martina aveva conquistato la stessa piazza anche nei 50 rana chiusi in 31"46. Ilaria Bianchi forse ancora molto affaticata dall′intenso lavoro del periodo, è rimasta sui tempi nuotati ultimamente, concludendo i 50 e 100 farfalla in finale B, rispettivamente al 14° posto in 27"21 ed all′11° posto in 58"95. Ora le due ragazze rientreranno alla base, per poi trasferirsi al Sette Colli la prossima settimana insieme al restante gruppo della squadra che si è qualificata per l′importante appuntamento romano.

Archivio notizie

PAGINA 1
PAGINA 2
PAGINA 3
12⁄06⁄2017 : Prime in regione per il terzo anno
Passano gli anni, passano le atlete, ma AzzurrA91-CSI e President rimane la squadra da battere al femminile per la categoria Ragazzi. A Monastier (TV) si è svolto il Campionato italiano categoria Ragazzi, in cui le squadra emiliano-romagnole hanno gareggiato assieme a quelle del Veneto. La nostra squadra non solo ha vinto il confronto in regione, ma si è imposta anche su tutte le squadra venete, da sempre tra le più forti in Italia. Il nostro successo assume ancora maggior rilievo se si considera che la squadra era composta per 4⁄6 da atlete del 2004 e con solo due elementi del 2003. Le ragazze, per l′occasione seguite dai coach Marco Raguzzoni e Paolo Facchinelli, sono state trainate dalla campionessa italiana Chiara Fontana galvanizzatrice dell′intero gruppo ed hanno concluso la competizione con il punteggio di 11.170 punti, prime in Emilia per il terzo anno consecutivo. Oltre a Chiara sono state super tutte le componenti della squadra: Beatrice Cocconcelli, Klarissa Klement, Giorgia Lazzaretti, Greta Ongaro e Emma Zanni. Brave brave brave!!!! I nostri maschietti, anch′essi presenti a Monastier, a causa anche di una squalifica e di qualche prestazione sottotono, hanno chiuso al 16° posto. Alla gara erano presenti: Thomas Alarici, Cesare Baldari, Tommaso Baravelli, Riccardo Botti, Dario Panciroli, Giovanni Ricchi ed Antonio Rocca.
06⁄06⁄2017 : Ottimi risultati al Nicoletti
Nel weekend si è svolto il Trofeo Internazionale Nicoletti di Riccione e sono terminati i turni eliminatori dei Campionati regionali estivi per le categorie Esordienti. Giugno sarà un mese molto denso di appuntamenti per i nostri atleti, sempre bravissimi in ogni campo gara. A Riccione, dove la Polisportiva Comunale, a cui vanno fatti i complimenti, ha organizzato una gara con un numero notevole di squadre e partecipanti, i nostri si sono fatti valere, seppur provenienti dalle categorie giovanili. Buoni riscontri sono arrivati da Costanza Cocconcelli, presente con la rappresentativa regionale, che ha vinto i 50do, è arrivata 2ª nei 100do e 200mx ed anche 3ª nei 50 e 100 stile. Come ciliegine sulla torta si è aggiudicata la miglior prestazione Juniores, la seconda prestazione tecnica assoluta dietro all′olimpionica Mizzau ed anche la vittoria nell′australiana femminile. Se coach Lanozzi cercava buoni riscontri in vista degli euro-junior, li ha trovati! Nelle finale giovani sono andate a medaglia: Chiara Fontana 1ª nei 100do e 2ª in assoluto nei 400mx, Martina Pittalà 2ª nei 200do, Martina Ciriesi 1ª nei 200ra e 200mx e 3ª nei 50fa, Alessia Tufariello 2ª nei 100sl. Buoni riscontri cronometrici sono stati registrati da Gaia Gavazzoni nei 100 e 200 dorso e sui 100 e 200 stile, così come Beatrice Cocconcelli nei 200ra, Greta Ongaro nei 50 e 100 dorso ed Antonio Rocca nei 50sl. Continua intanto la crescita di Giulia Zambelli capace di conquistare i 100fa e 200mx tra gli Esordienti A al femminile. Gli Esordienti hanno terminato i turni eliminatori dei CREA e CREB, svolti in 3 turni tra Bologna e Imola. Molto soddisfazione per i progressi raggiunti dei bimbi da parte dei coach Luigi Ghini, Andrea Proietti e Francesco Romano. Ora aspettiamo di sapere chi è riuscito a conquistare le finali; incrociamo le dita.
09⁄05⁄2017 : Meeting città di Ravenna
Nello scorso fine settimana si è tenuto alla piscina Gambi di Ravenna il 16° Meeting Città di Ravenna. I nostri ragazzi hanno dato dimostrazione di forte compattezza e disputato tante gare anche per "allenare" al meglio la seconda parte di stagione. Le vittorie sono arrivate da Ilaria Bianchi (50 e 200 stile, 50 e 100 farfalla), Chiara Fontana (100 e 200 dorso, 200 e 400 misti), Martina Ciriesi (200 rana, 200 e 400 misti), Matteo Zampese (50 dorso e 200 rana), Arianna Barbieri (50 dorso), Martina Carraro (50 rana), Arianna Cordella (100 dorso), Greta Ongaro (50 dorso) e Emma Zanna (200 misti). Oltre a queste vittorie si sono aggiunti anche tanti podi e piazzamenti, in particolare nella categoria Ragazzi che ci ha permesso di primeggiare nella classifica di categoria conquistando la coppa per XXX Trofeo "Michele Zaccaria". A questi risultati si aggiungono anche due importanti riconoscimenti individuali: Martina Carraro come miglior prestazione tecnica femminile assoluta nei 50 rana e Chiara Fontana come miglior prestazioni tecnica categoria ragazzi nei 200 dorso.
08⁄05⁄2017 : Costanza all′Energy Standard Cup
Tra sabato e domenica è andata in scena a Lignano Sabbiadoro l′edizione 2017 dell′Energy Standard Cup che vedeva la partecipazione di giovani nuotatori delle nazionali italiana, spagnola, tedesca e sotto la stessa "bandiera", di Ucraina e di Russia. A difendere i colori azzurri e di AzzurrA91-CSI e President, c′erano la nostra Costanza Cocconcelli e il suo coach Riccardo Lanozzi. Costanza ha ben figurato disputando i "suoi" 50 dorso, le tre distanze della rana e le due staffette di squadra. Il bottino portato a casa è di tre medaglie ed un personal best nei 50 rana (33"84). Le medaglie sono arrivate nei 50 dorso (29"50), seconda dietro alla sua pari età russa Vaskina, nella staffetta mista che ha visto il quartetto azzurro al secondo posto con Costi a stile libero (57"48) e nella staffetta stile in cui è arrivato l′oro e una frazione da 57"54. Nelle gare a rana, oltre al best time nei 50, ha nuotato anche i 100 rana (1′14"97) e i 200 rana (2′39"59). In questa due-giorni, Costanza ha dimostrato la sua grande polivalenza, che le permette anche di fare esperienza a livello internazionale in distanze a lei forse non troppo molto congeniali, ma molto utili per sua crescita come atleta.
10⁄04⁄2017 : Le ragazze seconde in Italia
Strepitose, non ci sono altre parole per descrivere la prestazione di squadra delle nostre atlete che, nella Finale di Coppa Brema, valido per il Campionato italiano a squadre, sono arrivate seconde dietro solo all′Aniene di Federica Pellegrini. Le nostre ragazze partite con il piede giusto fin dalle prime battute, non hanno mai mollato la seconda piazza, rintuzzando gli attacchi da parte di società di blasone come SMGM Team Lombardia e Team Veneto. Un risultato inaspettato, che arriva dopo il quarto posto dell′anno scorso. C′era la voglia di provare a salire sul podio, ma addirittura sul secondo gradino era impensabile. Il risultato è anche figlio del grande lavoro quotidiano svolto dalle nostre atlete e dagli allenatori che le allenano, a partire da Fabrizio Bastelli, a Riccardo Lanozzi, Denny Ferroni, Andrea Barbieri, Paolo Facchinelli e Massimiliano Montanari. Veniamo alle artefici di questa stupenda giornata di gare, a partire dalla veterana, Arianna Barbieri superlativa in tutte le gare disputate, 100do (59"12), 200do (2′10"56) e le staffette 4x100sl e 4x100mx. Poi Ilaria Bianchi con 6 gare la più impegnata, che ha scaldato i motori nei 200mx (2′13"95), per poi esplodere nei 200fa (2′06"84), 100fa (56"83), 100sl (55"22) e le due staffette. Martina Carraro, super come sempre nei 100ra (1′05"81), 200ra (2′27"50), 50sl (25"64) e nella staffetta mista. La terribile giovanissima ma già matura Costanza Cocconcelli in gara nei 200sl (2′01"15), 400mx (4′50"38) e le due staffette con una super prima frazione nella stile in 55"33. Nicoletta Ruberti solidissima nella staffetta stile e la positivissima Giada Girotti impegnata nelle distanza più lunghe dei 400 e 800 stile libero (4′17"78 e 8′57"26). Ora per tutti ci sarà un giusto ma veloce riposo, prima di riprendere per la seconda parte di stagione. La prima parte, tra Criteria, Assoluti e campionato a squadra è da incorniciare.
09⁄04⁄2017 : Grande succeso agli Assoluti
Primo appuntamento con la A maiuscola della stagione del nuoto 2017; dal 4 al 8 Aprile sono andati in scena a Riccione i Campionati Assoluti primaverili validi come trials per i mondiali di Budapest e gli europei Juniores di Netanya. Il risultato è stato ottimo: 2 ori, 2 argenti, 2 pass per i mondiali ed 1 pass per gli europei giovanili. A svettare su tutti le nostre quattro stelle al femminile: Martina Carraro, Ilaria Bianchi, Arianna Barbieri e Costanza Cocconcelli. Martina ha vinto due medaglie, un oro nei 100ra (1′07"87) ed un argento nei 50ra (30"98), qualificandosi per i mondiali con il tempo ottenuto sui 50. Per Martina è l′ennesima conferma nell′elité del nuoto italiano e non solo, sarà infatti il suo terzo campionato mondiale, dopo aver disputato anche lÂ’Olimpiade di Rio. Ilaria ha vinto la "sua" gara nei 100fa (57"90), dove in Italia ormai è diventata una missione impossibile batterla. Anche Ilaria con questa gara guadagna il pass mondiale, l′ennesimo per lei. A Riccione Ilaria è stata positiva anche nei 50fa (26"75), quarta e nei 50sl (25"84), sesta. A conquistare la quarta medaglia ci ha pensato Arianna Barbieri che, dopo aver preso male le misure il primo giorno nei 100do, solo ottava, ha reagito da campionessa conquistando l′argento nei 50do(28"50) a soli 3 centesimi dal primo posto. Alle tre senatrici si è aggiunta una super Costanza Cocconcelli. La giovanissima del 2002, per nulla intimorita dall′appuntamento, è entrata in vasca ben 10 volte tra gare individuali e staffette, senza mai sbagliare nulla. Costi ha centrato il pass per gli eurojuonior nei 50do arrivando quinta in 28"71 (batteria 28"69). Oltre ai 50do è stata bravissima anche nei 100do (1′02"21), 200mx (2′17"71), 50 e 100 stile libero (26"38 e 56"96). Per la nostra squadra hanno conquistato le finali A anche Mirco Di Tora, quarto e giù dal podio per pochissimo nei 50do (25"71); per lui anche la positiva finale B nei 100do (55"75). Finale A pure per Luca Leonardi nei 100sl (49"45). Finale B raggiunta da Alice Ferrarini nei 50do (29"08) e da Sara Spadazzi nei 50 e 100 rana (32"72 e 1′12"82). Si sono fermati alle batterie, ma con prestazioni molto positive, Matteo Zampese, Nicoletta Ruberti e le giovanissime Martina Ciriesi, Alexia Ferri e Alessia Tufariello. Oltre all′orgoglio di essere l′unica società di Bologna a salire sul primo gradino del podio e a qualificare atleti per i mondiali, la ciliegina sulla torta è arrivata con la classifica del settore femminile, in cui siamo giunti quarti, dietro a tre giganti come Aniene, Team Lombardia e Team Veneto.
09⁄04⁄2017 : Oro per Martina Carraro
Zampata vincente agli Assoluti per la genovese Martina Carraro nei 100ra, dopo il secondo posto nei 50ra, ha messo in acqua la giusta cattiveria e in una gara nervosa spalla a spalla con Arianna Castiglioni, è riuscita a mettere la mano davanti in 1′07"87. Ai microfoni Rai Martina ha ammesso che avrebbe voluto fare un crono migliore, ma quello che le interessava di più era vincere ed è riuscita a farlo. Grande Marti! Anche oggi ci sono state ottime prestazioni, come il 4° posto di Mirco Di Tora nei 50do in 26"71. Peccato perché dopo le batterie le sensazioni del capitano erano da podio, ma in gara qualcosa non ha funzionato in partenza e non è stato facile recuperare posizioni. Nonostante tutto anche quest′anno Mirco ha dimostrato di esserci, bravissimo. In finale A si è ben comportata anche Ilaria Bianchi, sempre presente nelle gare che contano; 50sl chiusi al 6° in un positivo 25"84. Bravissima Costanza Cocconcelli, prima al mattino con due personali nei 50sl (26"39) e 200mx (2′19"33), seconda distanza dominata al pomeriggio nella finale B con uno strepitoso 2′17"71. In finale B si è qualificata per il rotto della cuffia Sara Spadazzi nei 100ra (1′12"82). Non sono riuscite a superare il turno nei 50sl Nicoletta Ruberti vicinissima al suo personale in 26"35 e Arianna Barbieri in 26"80. Si chiude questo campionato italiano assoluto con 4 medaglie, 2 ori e 2 argenti, tantissime finali e soprattutto molte conferme dai più grandi e tanti miglioramenti dai più giovani. Come punto esclamativo il quarto posto di squadra tra le squadre civili al femminile, dietro a tre giganti come Aniene, Team Lombardia e Team Veneto.
08⁄04⁄2017 : Ottima giornata con 2 argenti e molto altro
La prima medaglia d′argento è arrivata con Arianna Barbieri nei 50do, che tirando fuori orgoglio e talento, sfiora il primo posto per 3 centesimi, toccando a 28"50. Dopo un′ora Arianna si riscatta anche nei 100do, con un altro argento, in staffetta mista delle Fiamme Gialle, realizzando un crono che rende giustizia al lavoro svolto (1′01"42). Costanza Cocconcelli continua a stupire, prima al mattino sbriciolando il suo migliore in 28"69 nei 50do, poi al pomeriggio in finale, 5ª in 28"71. Per la giovanissima Costi, classe 2002, il tempo registrato vale anche il pass per gli europei juniores che si svolgeranno quest′estate a Netanya in Israele. Sulla stessa distanza si migliorano anche Alice Ferrarini, 2ª in finale B 29"08, migliorandosi rispetto alle gare di Milano ed Alexia Ferri in 30"93 al suo primo campionato assoluto. L′altro argento, con tanto di pass per i mondiali, arriva da Martina Carraro nei 50ra che, in lotta serrata con Arianna Castiglioni, non riesce ad avere la meglio. Il tocco in 30"98 le garantisce il secondo mondiale di vasca lunga. Sempre nei 50 rana una sorprendente Ilaria Bianchi è seconda nella finalina e subito dietro Sara Spadazzi. Nei 50sl Luca Leonardi, affatticato dalle battaglie dei giorni precedenti, non riesce a superare le batterie, chiudendo in 23"34. A fine giornata c′è stata la bellissima prestazione di squadra nella 4x100mx, in cui il nostro quartetto si è piazzato al 12° posto con le frazioni, tutte ottime, di Costanza Cocconcelli a dorso (1′02"32), Sara Spadazzi a rana (1′12"37), Martina Ciriesi a farfalla (1′04"26) e Nicoletta Ruberti a stile (57"63). Oggi ultima giornata di gare con i 50do di Mirco Di Tora, i 100ra di Martina Carraro e Sara Spadazzi, i 50sl di Ilaria Bianchi, Arianna Barbieri, Nicoletta Ruberti e Costanza Cocconcelli e i 200mx sempre per Costanza.
05⁄04⁄2017 : Cocconcelli impressiona agli Assoluti
Prime finali a Riccione agli Assoluti per AzzurrA91-CSI e President con una scatenata Costanza Cocconcelli, autrice di due splendide prestazioni. Prima nei 100do in finale B, con un incredibile 1′02"21, abbassa di 8 decimi il tempo del mattino. Galvanizzata dal bel risultato, nella prima frazione di staffetta 4x100sl, fa il suo personale in 56"98. Per la giovanissima classe 2002 allenata da Riccardo Lanozzi, non poteva esserci un esordio migliore a questi Assoluti. Grande grande! La staffetta delle nostre ragazze, composta assieme a Costanza da Sara Spadazzi (58"74), Alessia Tufariello (59"03) e Nicoletta Ruberti (57"51) ha chiuso in un ottimo 10° posto in 3′52"26, nuovo record regionale assoluto, bravissime!!! Nelle altre finali Arianna Barbieri non riesce a dimostrare il suo vero valore nei 100do, conclusi all′8° posto in 1′02"32. Aspettiamo la riscossa di Arianna nei 50do. 8° è arrivato anche Luca Leonardi che si è difeso abbastanza bene, nonostante la non perfetta condizione fisica, nei 100sl, chiusi in 49"59. Bene anche Mirco Di Tora che lima di un centesimo il tempo del mattino, 55"75, arrivando 2° nella finale B. Nella seconda giornata di gare vedremo in vasca: Martina Ciriesi all′esordio individuale agli Assoluti nei 50fa, Arianna Barbieri e Ilaria Bianchi sempre nei 50fa e Nicoletta Ruberti nei 100sl.
19⁄03⁄2017 : Ancora medaglie dai Criteria
Domenica sono terminate le gare del settore femminile ai Criteria di Riccione, in cui AzzurrA91-CSI e President è stata assolutamente protagonista, salendo sul podio 12 volte, 10 individualmente e 2 con la staffetta. I coach Riccardo Lanozzi, Paolo Facchinelli e Marco Raguzzoni non possono che essere orgogliosi di quanto fatto e visto. Nell′ultima giornata il trend delle nostre ragazze non è minimamente cambiato: un oro con Martina Ciriesi, un bronzo con Costanza Cocconcelli e un altro bronzo con la staffetta mista juniores. Martina stupisce tutti e anche se stessa andando a vincere i 50fa juniores 2001 in 27"77, suo nuovo best time. Questa distanza Marti ha iniziato a nuotarla quest′anno, quasi come fosse un gioco. Nel programma gare di Costanza mancava una gara a rana e una medaglia in questo stile, tutti accontentati! Un miglioramento di 7 decimi le permette di giocarsi le primissime posizioni tra le juniores 2002, conquistando il bronzo in 32"48. L′ultima medaglia arriva con un′altra bellissima staffetta. Le juniores dopo la 4x200sl si ripetono nella 4x100mx salendo sul 3° gradino del podio, dietro a Team Insubrika e Team Lombardia. Il tempo di 4′12"57 è stato totalizzato da Alexia Ferri (1′03"43), Costanza Cocconcelli (1′09"89), Martina Ciriesi (1′01"94) e Alessia Tufariello (57"28). Nelle altre gare del mattino, hanno preso parte ai 200do Rea Shehu in 2′18"84, Alexia Ferri in 2′21"80, Martina Pittalà 2′22"81, Gaia Gavazzoni 2′21"71, Chiara Fontana 2′20"29, arrivata 6ª nella sua categoria e una convincente Greta Ongaro in 2′23"47, 2 secondi sotto al suo personale. Nei 100sl ragazze 2004 ha migliorato il suo personale Beatrice Cocconcelli in 1′00"60 e ha confermato il suo crono Klement Klarissa in 1′00"24. Tra le juniores nei 100sl, Gaia Gavazzoni 59"52 e Martina Pittalà 1′01"24. Ha chiuso le gare del mattino la staffetta mista categoria ragazze, composta da Greta Ongaro (1′07"31), Giorgia Lazzaretti (1′19"13), Chiara Fontana (1′06"08) e Klement Klarissa (1′01"05).
19⁄03⁄2017 : Medaglie dai Criteria
Dopo la prima giornata non poteva che proseguire meglio il Criteria 2017 di Riccione. Nella 2ª giornata di gare le portacolori di AzzurrA91-CSI e President conquistano 5 medaglie individuali: 1 oro, 2 argenti ed 1 bronzo. L′oro lo vince Chiara Fontana nei 400mx in una gara perfetta, in testa fino ai primi metri, chiusa in 4′54"84, a solo 1 secondo dal record della manifestazione. Sempre nella giornata odierna Chiara, nei 100do, è arrivata 4ª in 1′04"48, a soli 2 decimi dal podio e 9ª nei 100fa in 1′05"84. I 2 argenti portano la firma di Costanza Cocconcelli che si migliora sia nei 100do in 1′00"63, sia nei 400mx in 4′46"45. Costanza sta dimostrando in questi giorni di non temere alcuna distanza o stile, quando si butta, gareggia sempre per qualcosa di importante, migliorando se stessa. Il bronzo invece lo conquista una sorprendente Martina Ciriesi, che dopo 3 anni torna a brillare sulla distanza dei 200ra, che l′aveva lanciata nel primo anno di Criteria. Martina ha chiuso la gara in 2′33"24 al 3° posto ex-aequo con la riccionese Mazzoni. Al pomeriggio poi continua a ben gareggiare nei 400mx in cui è 5ª in 4′54"97 e nei 100fa, 7ª in 1′02"40. Al mattino è andata forte anche la staffetta 4x100sl, lanciata al meglio da Costanza Cocconcelli (56"91), seguita dalle compagne Gaia Gavazzoni (58"39), Alessia Tufariello (57"77) e Alexia Ferri (58"03). La 4x100sl ragazze con Chiara Fontana (1′00"07), Beatrice Cocconcelli (1′00"19), Giorgia Lazzaretti (1′01"02) e Klement Klarissa (59"96), è giunta invece all′11° posto. Nelle altre gare individuali si è migliorata la giovanissima Greta Ongaro nei 100do (1′06"95) e ha ritoccato il suo tempo Gaia Gavazzoni nella stessa distanza, fermando il cronometro a 1′05"13. Sempre nei 100do hanno nuotato stamattina anche Alexia Ferri (1′04"01), Martina Pittalà (1′05"96) e Rea Shehu (1′06"35).
14⁄03⁄2017 : Esordienti super alle fianli.
Sabato e domenica si sono svolte a Cervia le finali del GP Esordienti Emilia Romagna. I piccoli nuotatori, nati tra il 2004 e il 2008, di AzzurrA91−CSI e President, hanno brillato e conquistato tantissime medaglie, rendendo soddisfatti i loro bravissimi allenatori Luigi Ghini, Andrea Proietti, Francesco Romano, Andrea Barbieri, Alex ed Entoni Cantello. In totale il medagliere di squadra ha sommato 22 ori, 12 argenti e 9 bronzi. Di squadra con le staffette sono arrivate 5 ori e 3 bronzi, divisi al femminile e maschile, tra le staffette 4×50mx e 4×50sl categoria B e 4×100mx e 4×100sl categoria A. A livello individuale Giulia Zambelli (Cat.A2) ha vinto in tutte le gare che ha gareggiato, 100−200fa, 100−200mx, così come Giorgia Genghini (B2) nei 50fa, 50fa e 100mx e Carlo Alberto Baraldi (B2) nei 50−100fa e 100mx. Hanno vinto anche: Elena Vincenzi (A2) nei 100−200sl con l′aggiunta di 2 argenti nei 100−200mx, Alessandro Bellei (B2) nei 100ra, poi 2° nei 100mx e 50ra, Elettra Calanca (B2) nei 50do, poi 2ª nei 100do Ines Djebali (B2) nei 100ra, poi 2ª nei 50ra, Michele Leprai (B2) nei 100sl a cui si somma l′argento sui 50sl e Alessandro Bugani nei 200ra. Con la medaglia al collo tornano a casa anche Erica Girotti (A2) argento nei 100−200fa, Denis Fagnini (B1) argento nei 50fa, Gaia Minghelli (A2) 3ª nei 50sl, Leonardo Peluso (A2) 3 volte di bronzo nei 100−200ra e 200mx, Vladyslav Melnyk (A2) 3° nei 200do, Andrea Simoni (A2) 3° nei 200sl e Leonardo Spina (A2) nei 200fa. Non sono riusciti a conquistare la medaglia, ma hanno ben figurato in finale anche Matilde Dall′Olio (A1), Francesca Evangelisti (A1), Alice Flamigni (A1), Valeria Fontana (B1), Matilde Spada (B1), Niccolò Borsari (B1), Alessio Roncaglia (B1) e Gianluca Sarti (B2).
12⁄03⁄2017 : 4 vittorie a Milano.
Nella due giorni per il 7° Trofeo Città di Milano i nostri atleti hanno come sempre mostrato il loro valore, conquistando quattro medaglie d′oro ed una di bronzo. Due vittorie sono arrivate da Martina Carraro, nei 50 e 100 rana (31"26 1′08"03), in gare tiratissime vinte di pochi centesimi sulla Castiglioni. È desiderio di coach Bastelli di far trovare a Martina la giusta brillantezza in vista degli Assoluti di Riccione, cercando la qualificazione ai Mondiali di Budapest. Un oro ed un bronzo li ha vinti una veloce Ilaria Bianchi, che nei 50fa, gara che l′ha vista 3ª, ha registrato un crono che non vedevamo dal biennio 2012−2013. Nei 100fa poi è uscita vincitrice con un 58"16; questa ritrovata vena di Ilaria fa ben sperare per il pass mondiale. Ilaria ha anche ben disputato i 100 stile libero, arrivando 6ª in finale in 56"56. L′ultima gara che ci ha visto vincenti sono stati i 50do, in cui Arianna Barbieri ha guadagnato la prima piazza con una bella partenza, mantenendo il distacco sulle sue avversarie fino al tocco della piastra in 28"85. In queste settimane di allenamento Arianna avrà la possibilità di affinare la forma in vista di Riccione, per cercare di fare un 50 dorso da 28" basso ed un 100 di altissimo livello, gara che a Milano l′ha vista 6ª. Sempre nel dorso c′è stata una bella prestazione da parte di Alice Ferrarini che ha ritoccato il suo migliore, portandolo a 29"19, nuotato nella finale in cui è arrivata 5ª. Sono anche riusciti ad agguantare la finale al Trofeo di Milano Mirco Di Tora, 7° nei 50do e 6° nei 100do, più Luca Leonardi, 8° nei 50sl.
10⁄03⁄2017 : 7° trofeo città di Milano.
Da domani AzzurrA91-CSI e President sarà impegnata alla piscina Mecenate di Milano per il 7° trofeo città di Milano organizzato dai Nuotatori Milanesi. I nostri ragazzi saranno tutti presenti, tranne i più giovani che stanno finalizzando i Criteria giovanili e Stefano Pizzamiglio che non si è ancora ripreso totalmente dall′infortunio alla schiena (speriamo di vederlo presto nuovamente in gara). Domani mattina i primi a scendere in acqua saranno nei 100sl Ilaria Bianchi e Luca Leonardi, poi a seguire tutti gli altri: Martina Carraro, Arianna Barbieri, Sara Spadazzi, Alice Ferrarini, Mirco Di Tora, Edoardo Romano e Matteo Zampese. La gara sarà anche l′ultimo appuntamento prima dei Campionati Assoluti Primaverili. Dalla lista dei partenti iscritti, possiamo considerare la manifestazione un piccolo antipasto di quel che vedremo a inizio a Aprile a Riccione. Per coach Fabrizio Bastelli, presente a Milano, sarà molto utile vedere i ragazzi in vasca a quattro settimane degli assoluti, per poter affinare al meglio gli ultimi allenamenti di preparazione al primo vero obiettivo stagionali per i nostri assoluti.
05⁄03⁄2017 : Oro aregnto e bronzo.
Sono terminate da poco le gare a Marsiglia, valide per il Meeting Open Méditerranée "Camille Muffat", iniziate venerdì. A rappresentare i colori di AzzurrA91 CSI e President con la maglia dell′Italia, c′erano Martina Carraro e Ilaria Bianchi. Martina, arrivata a Marsiglia dopo due settimane di allenamenti all′aperto a Tenerife, ha ben figurato sui 50 e 100 rana. Nella prima, ha agguantato la vittoria in 31"18, davanti alla belga Lecluyse e l′altra italiana Castiglioni. Nella distanza doppia non è riuscita a ripetersi arrivando 3ª in 1′08"35, combattendo però fino all′ultima bracciata con la spagnola Vall vincitrice e Castiglioni seconda. Martina si è anche tuffata, arrivando 7ª in 2′32"29 nei 200 rana, gara a lei non congeniale, ma funzionale per la sua preparazione in vista dei Campionati Assoluti di Riccione di Aprile. Ilaria nei primi due giorni ha scaldato i motori nei 50 delfino, 4ª in finale B 27"55, e 50 stile libero, 6ª sempre in finale B in 26"26. Domenica nella sua gara, i 100 delfino, è 2ª dietro alla giapponese Ikee con un crono di tutto rispetto in questa fase della stagione 58"03. Il tempo registrato a Marsiglia è a soli 14 centesimi dal tempo limite per i Mondiali di Budapest che Ilaria dovrà conquistarsi a Riccione fra un mese.
26⁄02⁄2017 : Bianchi e Di Tora vincono a San Marino
Passano gli anni ma i due assi di AzzurrA91-CSI e President, Ilaria Bianchi e Mirco Di Tora, riescono sempre ad affermarsi nelle gare importanti della stagione. Nella due giorni sammarinese, valida per il Gran Prix D′Inverno, si è svolta la prima manifestazione importante della stagione in vasca lunga. Per i coach è molto importante verificare la preparazione in vista degli Assoluti di metà aprile, con gare come questa o la prossima a Milano fra due settimane. Ilaria e Mirco si sono particolarmente distinti per la vittoria e per l′atteggiamento molto propositivo. Ilaria ha vinto nei 100 farfalla (58"58) ed è giunta 3ª sui 50 (27"71), Mirco ha primeggiato su Milli nei 50 dorso (26"09) e combattuto sempre con l′atleta romano nei 100, arrivando 2° (56"52). Altre due medaglie le ha vinte Arianna Barbieri salita sul secondo gradino del podio nei 50 dorso (28"92) e sul terzo nei 100 dorso (1′02"41). L′ultimo podio di squadra è arrivato con l'argento di Sara Spadazzi nei 50 rana (33"27), giunta poi settima sui 100 rana. Hanno raggiunto la finale del Gran Prix D'Inverno anche la giovanissima Costanza Cocconcelli, da domani a Ostia per un raduno con la nazionale giovanile, 4ª nei 50 dorso e 5ª nei 100 dorso e 200 misti, Martina Ciriesi nei 200 rana, Alice Ferrarini nei 50 dorso e Matteo Zampese nei 100 e 200 rana. Non in finale, ma hanno ben gareggiato, anche Alexia Ferri nei 50 e 100 dorso e Alessia Tufariello nei 100 e 200 stile libero.
24⁄02⁄2017 : Cocconcelli e Lanozzi convocati
Bellissima notizia in casa AzzurrA91−CSI e President. Costanza Cocconcelli ed il suo coach e mentore Riccardo Lanozzi sono stati convocati dal Tecnico Responsabile delle Squadre Giovanili Walter Bolognani, per un raduno collegiale a Ostia dal 26 Febbraio al 1° Marzo. Saranno quattro giorni di test e allenamenti, insieme tra l′altro alla rappresentativa maltese, ma anche utili per un importante scambio di informazioni con Bolognani sulla preparazione svolta fin ora da Costanza in questa prima parte della stagione. Costanza è reduce dall′ottima stagione 15/16, in cui ha vinto 3 titoli giovanili, ha partecipato alla sua prima manifestazione con la nazionale giovanile e soprattutto ha realizzato il record italiano della categoria Ragazzi sui 50 dorso (29"30). La stagione in corso l′ha già vista protagonista con importanti miglioramenti in diversi stili, di buon auspicio in vista dei Criteria di metà Marzo a Riccione e agli assoluti di inizio Aprile. Bravi Costi e Ricky!!!!!
21⁄02⁄2017 : finali regionali di categoria
Sono terminate ieri le gare valide per le finali regionali di categoria primaverili, svolte a Forlì negli ultimi 2 weekend. I risultati sono più che soddisfacenti per la squadra e per gli atleti che dovevano finalizzare questa gara o usarla come tappa di passaggio in vista dei Criteria giovanili. Manifestazione importante che vede al momento già qualificati 15 dei nostri atleti. Nella vasca forlivese si sono messi in luce in tanti, con Costanza Cocconcelli e Chiara Fontana superlative, vincitrici in tutte e 6 le gare individuali alle quali hanno partecipato. Per le due giovanissime 2002 e 2004, allenate da Riccardo Lanozzi e Marco Raguzzoni, saranno poi i Criteria a dare un valore alla stagione, ma ad oggi c'è da essere ottimisti. Tra le belle sorprese sicuramente i "fratelli" Zanni, che hanno conquistato il tempo per gli italiani giovanili, Emma nei 400mx e 200fa categoria ragazzi e Vittorio nei 200fa cadetti. Tanti titoli regionali sono arrivati dal settore femminile grazie anche a Martina Ciriesi, Beatrice Cocconcelli, Alexia Ferri, Clarissa Klement, delle staffette juniores e ragazze e delle assolute Ilaria Bianchi, Arianna Barbieri e Martina Carraro. Al maschile pochi podi con Mirco Di Tora e Niccolò Gherardi, ma anche miglioramenti cronometrici che fanno ben sperare per la seconda parte di stagione. Ora occhi puntati alle prime gare probanti a San Marino e al Meeting di Marsiglia in cui saranno protagoniste con la nazionale Ilaria Bianchi e Martina Carraro.
30⁄01⁄2017 : 2 argenti ed 1 bronzo
Dall′Euro Meet del Lussemburgo due argenti e un bronzo per AzzurrA91-CSI e President. Martina Carraro e Ilaria Bianchi sono state impegnate in questo weekend all′Euro Meet del Lussemburgo, appuntamento fisso di inizio stagione, che nell′edizione 2017 ha visto la partecipazione di campioni come Sarah Sjöström, Katinka Hosszu, Adam Peaty e Marco Koch. Le nostre due olimpioniche di Rio hanno gareggiato con i colori dell′Italia conquistando tre preziose medaglie. Martina Carraro sabato è arrivata seconda nei 50ra in 31"09 dietro all′inglese Vasey (30"93) e ha bissato il podio il giorno successivo salendo sul terzo gradino nei 100ra, chiusi in 1′08"13 dietro a Vasey e Greenshaw. Ilaria invece, dopo il settimo posto nei 50fa (27"56) di sabato, nei 100fa nuotati domenica, è arrivata seconda in 59"19, dietro solo al fenomeno Sjöström. Brave le nostre ragazze...fieri di voi!
24⁄01⁄2017 : Martina ed Ilaria in Lussemburgo
Dopo la scorsa stagione splendidamente culminata con 4 convocazioni alle Olimpiadi, AzzurrA91-CSI e President è ripartita con la giusta calma. In vista c'è una stagione lunga che porterà i propri big a preparare gli Assoluti di Aprile, che faranno da selezione per i Campionati mondiali di Budapest di fine Luglio. Calma che dovrà essere messa da parte nelle prossime settimane durante le quali ci saranno i primi riscontri probanti sulla preparazione. Ilaria Bianchi e Martina Carraro saranno tra le più impegnate. Inizia questo weekend un lotto di gare a caratura internazionale. Le due primatiste italiane sui 100 delfino e 100 rana, saranno in gara con la maglia della nazionale italiana al Meeting del Lussemburgo in programma dal 27 al 29 gennaio. Ilaria gareggerà nei 50 e 100 farfalla e nei 50sl, mentre Martina sarà impegnata nei 50 e 100 rana ed anche nei 50sl. Per le nostre due stelle non sarà la prima volta nella vasca lussemburghese, infatti avevano già partecipato e vinto l'anno scorso. I mesi di febbraio e marzo ci vedranno ancora protagonisti con altri numerosi impegni, sia con i colori della società, sia con quelli dell’Italia, sempre con Martina e Ilaria.
19⁄12⁄2016 : Le migliori in regione
Ieri a Riccione si è svolta la qualificazione per la Coppa Brema, Campionato italiano a squadre. AzzurrA91 e President ha gareggiato con le due formazioni maschile e fermminile. Le ragazze si sono confermate, per il terzo anno consecutivo, prime in regione. Il giusto mix di esperienza garantito da Ilaria Bianchi, Martina Carraro, Arianna Barbieri e Nicoletta Ruberti, unito alla gioventù e spensieratezza di Costanza Cocconcelli, Martina Ciriesi ed Alessia Tufariello, ha permesso di tenere altissimo il livello delle prestazioni. I ragazzi invece non hanno reso secondo le aspettative, piazzandosi al 5° posto. La squadra femminile President, che vedeva al via solo atlete del 2003 e 2004, si è comportata benissimo, con un complessivo 12° posto. Sono arrivati nuovi miglioramenti cronometrici per Klarissa Klement, Chiara Fontana, Beatrice Cocconcelli e Greta Ongaro. Quest’ultima ha conquistato anche il tempo limite per partecipare ai prossimi Criteria giovanili. I maschi President, giovanissimi del 2002 e 2003, hanno fatto il loro massimo, contro formazioni ben più esperte. Per i nostri giovani nuotatori è stata anche l’occasione per misurarsi ed ammirare atleti di livello assoluto. Ora un po' di riposo, poco, e poi ricominciano gli allenamenti!
11⁄12⁄2016 : Carraro niente finale mondiale
Si ferma in semifinale la corsa di Martina Carraro nei 100 rana ai mondiali di Windsor. Non ce l'ha fatta Martina a conquistare la finale mondiale nei 100 rana. Dopo il 12° posto delle batterie in 1'05"93, c'era molta fiducia in vista della semifinale ed anche per un possibile miglioramento cronometrico. Qualcosa però nel pomeriggio non è andato nel verso giusto, Martina è apparsa spenta già nei primi metri ed ha chiuso al 16° posto in 1'06"09. Purtroppo può capitare nello sport una giornata no. Le possibilità di Martina le conosciamo bene e sappiamo che la sue potenzialità sono ben altre. Ora Martina gareggerà nella staffetta mista 4×100, con l'obiettivo di concludere al meglio la spedizione mondiale.
08⁄12⁄2016 : Carraro argento mondiale a Windsor
Arriva nella notte italiana la splendida medaglia d'argento vinta dalla staffetta italiana 4×50mx composta dalla nostra Martina Carraro, da Silvia Scalia, Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli. Con il nuovo record italiano le ragazze sono arrivate seconde dietro alle statunitensi, autrici invece del nuovo record del Mondo. Martina ha registrato un'ottima frazione, chiusa con 30"1, in linea con la sua gara individuale di ieri. Con questa medaglia la scalata nel nuoto internazionale di Martina continua grazie ad una crescita costante, frutto di tante ore di allenamento insieme al coach Fabrizio Bastelli. Dopo Ilaria Bianchi torniamo a conquistare una medaglia mondiale. Brava Marty siamo orgogliosi di te!!!! ...ed il mondiale non è ancora finito...
05⁄12⁄2016 : Con HEAD per altri 4 anni
Siamo fieri di annunciare che è stato stretto un accordo che continuerà a legarci ad HEAD Swimming anche per il prossimo quadriennio. Dalla stagione 2013/14 siamo stati tra i primi ad interessarci al progetto di sviluppo negli sport acquatici dell’azienda tedesca, leader nella realizzazione e vendita delle attrezzature sportive invernali e per il tennis. Da allora la nostra atleta di punta Ilaria Bianchi ha deciso di sposare il progetto, diventando la testimonial numero uno in Italia e successivamente lo ha fatto anche Luca Leonardi. Al termine di questi tre anni, proficui per Azzurra91 quanto per HEAD, non solo per i risultati ma anche la nostra crescita con President e le collaborazioni con Formigine e Viadana, le due società hanno deciso di guardare e collaborare assieme con un nuovo accordo a lungo termine. Vogliamo ringraziare HEAD per la fiducia e Franco Della Corte, direttore marketing Divisione Nuoto, sempre molto vicino alle nostre esigenze.
14⁄08⁄2016 : Bilancio stagionale
La staffetta 4×100mx femminile con Ilaria Bianchi in finale a Rio 2016 chiude la nostra stagione. Ilaria insieme alle compagne Zofkova, Castiglioni e Pellegrini, non ripete il record italiano registrato nelle batterie, lo sfiorano chiudendo all'ottavo posto. Per l'Italia è un risultato storico, non succedeva dal 1992 che la staffetta mx femminile fosse in finale. Finiscono le Olimpiadi di Rio del nuoto, con risultati che potevano essere migliori per i nostri, ma questo è lo sport. Li abbiamo visti allenarsi e siamo consapevoli che Martina, Ilaria e Luca insieme a coach Bastelli hanno lavorato duro e bene, per figurare al meglio in queste gare. Questa volta è andata così, la prossima andrà meglio. Il bilancio stagionale è incredibile: 3 qualificazioni olimpiche, 4 argenti e 1 bronzo agli Europei di Londra, 1 bronzo agli Europei in corta di Netanya, 2 record italiani (uno assoluto, uno di categoria), 6 titoli italiani assoluti e 14 podi totali, 3 titoli e 10 podi agli italiani di categoria, la finale di Coppa Brema con il settore femminile e maschile. In aggiunta tantissimi miglioramenti personali coronati da una straordinaria crescita del nostro vivaio. Complimenti davvero a tutti, atleti, staff, sponsor e tutti quelli che ci sostengono!
08⁄08⁄2016 : Non superiamo le batterie a Rio
Sono iniziate da 2 giorni le gare del nuoto alle Olimpiadi ed porta colori di AzzurrA91-CSI e President hanno già gareggiato. Purtroppo i risultati non hanno rispecchiato le attese. Martina Carraro nei 100ra è stata più di un secondo oltre il suo migliore arrivando 21ª in 1'07"56. Con una prestazione in linea con quelle registrate quest'anno, sarebbe sicuramente entrata in semifinale, con la possibilità di giocarsi un posto in finale. Peccato davvero, ma nulla toglie alla splendida annata di Marti. Molta sfortuna per Luca Leonardi, che con la staffetta 4×100sl, non è riuscito a qualificarsi per la finale per soli 5 centesimi. 48"70 il tempo lanciato per Leo che non rende minimamente idea del suo vero potenziale. Anche Ilaria Bianchi alla terza Olimpiade non ha ingranato nella seconda vasca dei 100fa come sua solito, chiudendo al 20° posto in 58"48. Ilaria con il suo miglior crono stagionale sarebbe potuta comodamente andare in semifinale. Non sappiamo cosa sia successo in gara, ma sappiamo che Ilaria come sempre saprà reagire, regalandoci in futuro nuove fantastiche prestazioni. Da Bologna speriamo che i nostri ragazzi stiano vivendo Rio 2016 con il giusto entusiasmo e divertimento che merita una manifestazione come l'Olimpiade. Martina, Ilaria e Luca sono già stati super a qualificarsi e qualsiasi sia il risultato, debbono essere fieri di essere fra i pochi al Mondo ad essere presenti a Rio!
27⁄06⁄2016 : Cocconcelli 3 medaglie alla COMEN
Prima gara in nazionale e prime medaglie per Costanza Cocconcelli. La giovanissima nuotatrice di AzzurrA91-CSI e President ha gareggiato questo weekend con la nazionale giovanile alla COMEN Mediterranen CUP a Gezira (Malta). Nella prima giornata ha conquistato il bronzo nei 100 rana dopo una gara spalla a spalla con due pari età da Israele e Turchia. Il tempo finale di 1′12"47 è super, più di 2 secondi sotto al suo migliore. Domenica mattina è salita sul secondo gradino del podio nei 50 stile libero, migliorandosi con il crono di 26"69, superata solo dalla sua compagna di nazionale Menicucci. Nell′ultimo turno di gare è arrivata la ciliegina sulla torta con l′oro nella staffetta stile. La sua frazione interna da 57"96 conferma l′ottimo stato di forma costruito insieme al coach Riccardo Lanozzi. Contemporaneamente a Roma si svolgeva il 53° Trofeo Sette Colli. Per la nostra squadra si sono messe in luce le due qualificate alle Olimpiadi: Ilaria Bianchi e Martina Carraro. Sabato è arrivato l′acuto di Ilaria nei 100 farfalla, prima con 58"36, 5 centesimi davanti alla canadese Oleksiak; molto soddisfatta, soprattutto per aver eseguito la gara come l′aveva immaginata con il coach Fabrizio Bastelli. Buon ultimo test prima di Rio anche per Martina Carraro nei 50 rana (31"11) e nei 100 rana (1′07"90), chiusi al quarto e quinto posto con ottimi riscontri.
20⁄06⁄2016 : Un′ottima Costanza
Ieri al Meeting di Molinella Costanza Cocconcelli firma un′altra tappa della sua grande crescita come atleta. Con un 29"57 nei 50 dorso, a soli 6 centesimi dal record italiano di categoria, si aggiudica la miglior prestazione tecnica al femminile della manifestazione. Sul podio con lei anche il nostro amico Marco Bomber Orsi che vince la classifica al maschile. Costy ha anche realizzato un grande passo avanti nei 100 stile libero, portando il suo migliore a 58"97. Sulla scia di queste belle prestazioni anche Martina Ciriesi, che ha nuotato un 200 rana molto convincente in 2′41"9. Dopo un weekend passato tra Pesaro e Molinella la preparazione riparte con gli allenamenti settimanali alla piscina dello Stadio ed al Living Place di Villanova. La prossima settimana AzzurrA91-CSI e President sarà impegnata sia con Costanza Cocconcelli in nazionale giovanile al Mediterranean Cup a Gezira (Malta), che in vasca con il gruppo dei più grandi al Trofeo Internazionale Sette Colli, in cui Martina Carraro, Ilaria Bianchi e coach Bastelli saranno presenti con la nazionale assoluta.
23⁄05⁄2016 : Chiusura con doppio argento
Per AzzurrA91 e President sono stati indimenticabili gli europei 2016 di Londra grazie alle prestazioni dei nostri atleti, Luca Leonardi, Martina Carraro ed Ilaria Bianchi, saliti 5 volte sul podio, con un bottino di 4 argenti e 1 bronzo. Oltre alle medaglie è giusto segnalare la loro forte presenza in vasca, infatti sono entrati in acqua ben 20 volte, tra turni eliminatori e finali. Ieri nell′ultima sessione di gare è arrivata una doppia medaglia con la staffetta mista al femminile con Ilaria Bianchi a farfalla, Martina Carraro a rana, Zofkova a dorso e Ferraioli a stile. Ilaria, arrivata al termine della settimana con molta stanchezza mentale e fisica, è riuscita per la prima volta a vincere una medaglia di staffetta e non ha nascosto ai microfoni RAI la sua felicità per questi europei, che le portano in dote verso Rio, la medaglia di bronzo nei 100fa e tanto ottimismo. Martina nella sua frazione ha buttato in acqua tutta la rabbia per la finale mancata nei 50ra, sfuggita solo allo spareggio. Per lei non era semplice mantenere la forma dopo gli splendidi campionati di Riccione; porta a casa dagli europei un bagaglio di esperienza incredibile e la consapevolezza di essere tra le più forti a livello internazionale. Il trio si completa con Luca Leonardi, solidissimo durante tutta la settimana a cui è mancata solo la finale individuale, ma il progresso dopo una stagione sfortunata è importante e fa bene sperare per il proseguo della stagione. Il coach Bastelli, presente a Londra come tecnico federale, non può che essere che soddisfatto per il lavoro. Ora la concentrazione è rivolta a Rio, passando per i Sette Colli, con la speranza che la truppa di Azzurra possa crescere!
21⁄05⁄2016 : Ilaria Bianchi è di bronzo
Nella quinta giornata di gare arriva la 3ª medaglia per AzzurrA91-CSI e President agli europei di Londra. A vincerla è Ilaria Bianchi che si ripete 2 anni dopo Berlino, salendo sul 3° gradino del podio dietro a Sjoestroem e ad Ottesen. Ilaria ripete la gara di ieri, quasi in fotocopia, con un passaggio controllato e una fantastica progressione nella seconda vasca, che le permette di mettersi alle spalle per 2 centesimi l′ungherese Szilagyi. Il crono di 57"52 è il suo 3° miglior tempo mai nuotato. Per l′Ilaria questa è l′ennesima conferma a livello internazionale, dopo le altre medaglie a livello continentale, mondiale e alla finale olimpica di Londra. Ora la concentrazione è tutta su Rio, con tanto ottimismo in più! Brava brava brava! Oggi torna in vasca per le fase eliminatorie dei 50ra Martina Carraro. Forza Marty...in bocca al lupo!
20⁄05⁄2016 : Ad Ilaria piace l′aria di Londra
Una fantastica Ilaria Bianchi ha nuotato alla grande nella seconda semifinale dei 100 delfino agli Europei di Londra, chiusa in 57"47, con passaggio in 27"04. Era dall′Olimpiade 2012 che non si vedeva un′Ilaria così ispirata, indubbiamente la piscina londinese le piace tanto e le trasmette ottime sensazioni. Ilaria si è qualificata agevolmente per la finale di domani con il terzo tempo dietro all′imprendibile svedese Sjoestroem ed alla danese Ottesen. Per AzzurrA91 e President sarà la seconda finale individuale dopo i 100 rana di Martina Carraro. Purtroppo non è riuscito a raggiungere la terza finale per i nostri colori Luca Leonardi che si è fermato ai turni preliminari dei 100 stile libero (49"37). Oggi tutti collegati su Raisport alle 20:15 e forza Ila!!
18⁄05⁄2016 : Seconda giornata seconda medaglia
Nella seconda giornata di gare ai Campionati europei di Londra arriva la seconda medaglia d′argento per la nostra squadra. A conquistarla Martina Carraro nella staffetta mista mista. Il quartetto italiano composto da Simone Sabbioni, Piero Codia, Federica Pellegrini e appunto dalla nostra Martina, è stata battuta solo dalla formazione di casa dell′Inghilterra. Martina è stata protagonista di una frazione da 1′07"48 molto "particolare", affianco al primatista del mondo dei 100 rana al maschile Adam Peaty. Martina era già scesa in gara sempre nel pomeriggio nella seconda semifinale dei 100 rana. Individualmente ha registrato il terzo crono complessivo, chiudendo le due vasche in 1′07"53. Oggi dovrà battagliare per conquistare una medaglia, consapevole anche di aver nuotato ampiamente sotto il 1′07" un mese fa a Riccione!. Forza Marti!! A tutto gas!!!!
17⁄05⁄2016 : Leonardi argento agli Europei
Nella 4x100 stile agli Europei di Londra arriva la medaglia d′argento per Luca Leonardi, che mette in mostra una solida prestazione nella seconda frazione, chiusa in 48"47, dopo il cambio con Luca Dotto. Luca ha difeso la prima posizione, rintuzzando il rientro della Francia con Florent Manadou, con una gara ben equilibrata tra la prima e la seconda vasca. Gli altri due attori della staffetta, Jonathan Boffa e Filippo Magnini, hanno proseguito alla grande, lasciando alle spalle Belgio e Grecia, non potendo però contenere la fortissima Francia. Per Luca la medaglia rappresenta un′ottima spinta per proseguire la sua risalita, iniziata a Riccione meno di un mese fa dopo un 2015 molto sfortunato. Bravo Leo! Al mattino nei turni preliminari dei 50 delfino ha scaldato i motori in vista dei 100 delfino Ilaria Bianchi, toccando la piastra in 27"14. Oggi scenderà in vasca per la prima volta Martina Carraro nei 100 rana. Chi ben inizia...
25⁄04⁄2016 : Quarti al femminile, settimi con i maschi
Quarti e settimi in Italia, questo è il riscontro del Campionato a squadre, finale di Coppa Brema che si è tenuto a Riccione. Il settore maschile un po′ sfortunato per l′assenza del capitano Mirco Di Tora, che per una microfrattura alla mano non ha potuto gareggiare, si è difeso con le unghie ed è arrivato 7° nella classifica generale. Ha guidato il gruppo un ispiratissimo Luca Leonardi, che ha fornito delle prestazioni superlative nello stile libero, in particolare nei 200. Insieme a lui Stefano Pizzamiglio, Davide Lardani, Matteo Zampese e Federico Canuti hanno portato il loro mattoncino, dovendo anche coprire i buchi dovuti all′assenza di Mirco. Il settore femminile è stato super, con una Ilaria Bianchi formato gigante, capace di vincere oltre ai suoi 100fa anche la distanza doppia, con tanto di personale, così come nei 200mx e come se non bastasse nei 100sl è arrivata 2ª dietro Federica Pellegrini. Purtroppo le sue ottime prestazioni unite a quelle di Martina Carraro, Arianna Barbieri, Nicoletta Ruberti, Carlotta Fiordoro, Giada Girotti, Alessia Tufariello e Martina Ciriesi, non sono bastate a portare la squadra sul podio. Dietro ad Aniene e Team Lombardia è arrivata Rari Nantes Torino più brava di noi di un solo punto. Da sottolineare che le nostre ragazze rispetto a Dicembre si sono migliorate quasi in tutte le gare. Si chiude con questa gara la prima parte di stagione con il coach Fabrizio Bastelli molto soddisfatto per i risultati ottimi e sopra le aspettative da parte dei nostri ragazzi sia a livello individuale sia di squadra. Ora pochissimo riposo e si riparte per nuovi traguardi...
23⁄04⁄2016 : Carraro alle Olimpiadi con record italiano
Chiusura con il botto agli assoluti con 3 medaglie, un record italiano e la 2ª qualificazione olimpica. La stella è Martina Carraro che ha impressionato con un tempo inimmaginabile: 1′06"41 sui 100ra! 6° crono al Mondo stagionale, 5° mai nuotato in Europa e nuovo record italiano che vale la qualificazione per Rio2016. Per Martina il successo è il premio per allenamenti duri e tanti sacrifici fatti in 4 anni a Bologna. Il successo è anche per Fabrizio Bastelli che con questa arriva ad un totale di 6 qualificazioni olimpiche per i suoi atleti. Chissà se nel 2004, all′inizio dell′esperienza con noi, Fabrizio avrebbe potuto immaginare di raggiungere tali risultati. La felicità è continuata nella finale dei 50do dove hanno conquistato il bronzo ex aequo Mirco Di Tora e Stefano Pizzamiglio. Per il capitano Mirco una medaglia importantissima, che fa capire a tutti quanto abbia ancora voglia di fare bene. Per Stefano una conferma importante che evidenzia la possibilità di conciliare studio e nuoto ad alto livello. Nelle altre gare della giornata Ilaria Bianchi è 7ª nella finale A dei 50sl. Nelle stessa gara nelle batterie Nicoletta Ruberti ha nuotato in 26"53. Sempre in batteria Costanza Cocconcelli ha segnato sui 100ra 1′1"09, mentre Matteo Zampese sui 200ra un 2'23"97. Il bilancio di questi assoluti è di 3 ori, 2 argenti, 3 bronzi, 2 pass olimpici ed un record italiano. Abbiamo dimostrato come la società sia sempre presente nelle gare clou dell?anno.
22⁄04⁄2016 : Oro per Martina, argento per Arianna
Dopo le 3 medaglie dei primi 3 giorni per AzzurrA91-CSI e President, arrivano altre 2 medaglie nella quarta giornata degli italiani assoluti: una d′oro con Martina Carraro nei 50ra ed una d′argento per Arianna Barbieri nei 50do. Martina nelle batterie del mattino ha sfiorato il suo personale con il tocco alla piastra in 30"81. Al pomeriggio, complice anche la tensione della finale non è riuscita a migliorarsi, vincendo in 30"86 davanti alla Castiglioni. Con il tempo e la vittoria Martina ha conquistato la qualificazione per gli Europei di Londra. Brava Marti!! Nei 50do invece ci è sfuggita l′oro per pochi centesimi, gli stessi che non qualificano Arianna per Londra. Nonostante il tempo ottimo di 28"43, per Arianna il rammarico di non aver centrato la vittoria, andata alla Gemo, che sembrava sua fino a pochi metri dall′arrivo. Arianna si riposerà e domenica tornerà in acqua per la finale del campionato a squadre. Luca Leonardi ha chiuso al 1° posto la finale B dei 50sl in 23"87. Alice Ferrarini velocissima al mattino in 29"60 nei 50do, al pomeriggio in finale B ha chiuso i suoi ottimi italiani in 29"89. Nelle batterie del mattino hanno gareggiato: nei 50do la giovanissima Costanza Cocconcelli (30"20), Carlotta Fiordoro (29"71) ed Ilaria Bianchi (29"95). NellÂ’ultima giornata il calendario prevede: Martina Carraro e Costanza Cocconcelli nei 100ra, Nicoletta Ruberti ed Ilaria Bianchi nei 50sl, Matteo Zampese nei 200ra e nei 50do Stefano Pizzamiglio e Mirco Di Tora. Come sempre forza ragazzi!
20⁄04⁄2016 : Prima medaglia dagli Assoluti
Inizia con il piede giusto questo importante Campionato italiano assoluto. Nei 100 stile con una gara tutta grinta sale sul secondo gradino Luca Leonardi, che dopo aver affrontato mesi bui, ha saputo ritrovarsi nel momento giusto. Merito di questa rivincita va sicuramente anche al coach Fabrizio Bastelli, che ha sempre creduto nel suo potenziale. Nella gara ha tentato il passaggio forte cercando di stare il più vicino possibile a Luca Dotto, poi vincitore, rintuzzando il rientro di Filippo Magnini e chiudendo in 49"04. Bravo davvero. Nelle altre gare, due finali A per i nostri colori, conquistate da Arianna Barbieri nei 100ds chiusi al 5° posto in 1′01"48 e da Mattia Pesce 6° nei 50ra in 28"25, entrambi vicini al podio. Ancora nel pomeriggio, in finali B dei 100 dorso hanno gareggiato Mirco Di Tora (56"01) e Carlotta Fiordoro (1′04"19). Non hanno conquistato le finali ma hanno ben gareggiato stamattina Stefano Pizzamiglio nei 100sl (50"56), Matteo Zampese nei 50ra (29"72) e Stefano Ancarani nei 50ra (29"61). Purtroppo Alice Ferrarini è stata squalificata nei 100 dorso, ma saprà rifarsi venerdì nei 50.
19⁄04⁄2016 : Al via i Campionat Italiani Assoluti
Inizia oggi la tappa più importante della stagione per AzzurrA91-CSI e President. Fino a sabato ci saranno i Campionati Italiani Assoluti primaverili, che fungeranno anche da trials per le Olimpiadi di Rio e per gli Europei di Londra. La nostra squadra sarà presente con atleti che punteranno chi a migliorarsi, chi al colpo grosso, ossia la qualificazione per i giochi brasiliani. In totale saranno impegnati 14 atleti, 7 al femminile e 7 al maschile. Nel primo giorno di gara scenderanno in vasca Mirco Di Tora, Arianna Barbieri, Carlotta Fiordoro ed Alice Ferrarini nei 100 dorso; Mattia Pesce, Matteo Zampese e Stefano Ancarani nei 50 rana; Luca Leonardi e Stefano Pizzamiglio nei 100 stile. Nei giorni successivi saliranno sui blocchi anche Ilaria Bianchi, alla ricerca della terza Olimpiade, Martina Carraro, Nicoletta Ruberti, Davide Lardani e anche la giovanissima Costanza Cocconcelli. Intanto c′è chi ha già gareggiato a Riccione; nel Campionato Italiano di fondo categoria Ragazzi Giulia Stuppazzoni nei 3000 metri si è ben comportata arrivando 13ª nella classifica. La nostra Giulia, allenata da Marco Raguzzoni si è migliorata di ben 35" rispetto al suo personale, portandolo a 39′10"55. Brava davvero!!!
31⁄03⁄2016 : Prontissime per gli Italiani Giovanili
Dal 1° al 6 aprile a Riccione si terranno i Campionati Italiani di Categoria, principale appuntamento giovanile nella prima parte della stagione. AzzurrA91-CSI President sarà presente con ben 16 atleti, 14 femmine e 2 maschi; mai abbiamo partecipato con un numero così importante. Sintomo del lavoro svolto in questi anni dagli allenatori e garanzia che, dietro al gruppo dei grandi, ci sono talenti che crescono. I primi tre giorni vedranno impegnate le ragazze accompagnate dai coach Lanozzi, Facchinelli e Raguzzoni. Saremo presenti in tutte le categorie con 32 iscrizioni gara individualie 4 staffette. Le principali stakanoviste con 6 gare saranno Costanza Cocconcelli (100 e 200 ra, 50 sl 100 e 200 do, 200 mx) e Martina Ciriesi (50 do, 50 fa, 100 e 200 ra, 200 e 400 mx). Con loro, impegnate individualmente: Arianna Cordella (50 do), Alexia Ferri (100 e 200 do), Gaia Gavazzoni (100 e 200 do), Giada Girotti (100, 200 e 400 sl), Giorgia Lazzaretti (100 ra), Alice Leoni (200 fa), Martina Pittalà (50 sl, 200 mx, 200 do), Rea Shehu (50, 100 e 200 do), Sara Rossi (50 sl) e Alessia Tufariello (100, 200 e 400 sl). Nelle staffette per la categoria Ragazzi saranno in vasca anche Ludovica Peluso e Alessia Bonaccorsi. Nelle ultime tre giornate di gare, saranno presenti Matteo Zampese e Federico Canuti, al loro ultimo anno di categoria, accompagnati da Denny Ferroni. Matteo gareggerà nei 50, 100 e 200 ra, 50 e 100 sl e 200 mx, Federico nei 100 e 200 sl. In bocca al lupo a tutti!

Convocazioni

Gare e risultati

In questa sezione sono riportati calendari e risultati di tutti gli eventi a cui i nostri nuotatori hanno partecipato o nei quali gareggeranno. I ragazzi di AzzurrA sono impegnati durante tutta la stagione a nuotare per campionati, trofei, coppe e qualificazioni, in circuiti regionali e nazionali. La formidabile caratura della prima squadra consente di vedere atleti targati AzzurrA in piscine di tutto il mondo, per manifestazioni sul palcoscenico internazionale.

Eventi internazionali

Eventi nazionali

Eventi regionali

Risultati gare

Galleria multimediale

Raccolta di fotografie e video, riguardanti le attività e le manifestazioni legate al nuoto club AzzurrA91-CSI, dentro e fuori la piscina. Perchè non siamo solo una società che organizza corsi di nuoto a livello agonistico, ma una realtà che si occupa dei propri nuotatori davvero a 360 gradi.

Sezione foto

Sezione video

Piscina Sterlino


Via Murri 113
40137 Bologna

SEGRETERIA
La segreteria riaprirà a Settembre
Presso la segreteria della piscina Tanari.

Piscina Tanari


Via Varthema 19
40137 Bologna

SEGRETERIA
La segreteria riaprirà a Settembre
tel: 051 6238811

Piscina Stadio


Via dello Sport 6
40134 Bologna

SEGRETERIA
La segreteria riaprirà a Settembre
tel: 051 6152650

Inviaci una email

Nome:
Email:
Oggetto:
Messaggio:

Iscriviti alla newsletter




L′iscrizione al servizio di newsletter è subordinata all′autorizzazione al trattamento dei propri dati personali secondo il D.Lgs 196⁄2003. I dati raccolti dal Nuoto Club AzzurrA 1991 Bologna verranno utilizzati per l′invio, tramite posta elettronica, di offerte, proposte commerciali o comunicazioni di vario genere, inerenti la propria attività. Iscrivendosi al servizio di newsletter, l′utente acconsente alla raccolta nonchè al trattamento dei dati per le finalità sopra esposte, da parte del Nuoto Club AzzurrA 1991 Bologna, che in ottemperanza al D.Lgs. 196/2003 concede all′utente stesso la possibilità di modificare, aggiornare o cancellare i propri dati in qualsiasi momento, comunicando tale volontà inviando una email dall′apposita pagina di questo sito. E′ inoltre possibile cancellarsi dal servizio di newsletter anche direttamente, inviando una email a newsletter-unsubscribe@azzura91.it e lasciando i campi Oggetto e Messaggio vuoti.

Grazie per la registrazione alla newsletter

Controlla la tua casella di posta elettronica, riceverai una email con le istruzioni per completare la procedura di iscrizione.

Informativa sulla privacy

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell′art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali" a coloro che interagiscono con i servizi web di questo sito, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo http://www.azzurra91.it. corrispondente alla pagina iniziale del sito. L’informativa è resa solo per questo sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link. L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali online, ed, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il “titolare” del loro trattamento è Roberto Martinuzzi, 051 6238231, segreteria(chiocciola)azzurra91.it.
TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito sono curati solo da personale incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (newsletter, mailing list, file, risposte a quesiti, documenti, ecc...) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.
TIPI DI DATI TRATTATI
Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc...) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere  utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web  non vengono archiviati indefinitamente.
Dati forniti volontariamente dall’utente. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.
FACOLTATIVITA′ DEL CONFERIMENTO DEI DATI
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di contatto, per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.
MODALITA′ DEL TRATTAMENTO
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
DIRITTI DEGLI INTERESSATI
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n.196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte a: Roberto Martinuzzi, 051 6238231, segreteria(chiocciola)azzurra91.it.
Logo Alesticaweb

Cookie policy

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano e registrano sul suo personal computer o qualsivoglia ulteriore dispositivo, anche mobile, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita. I cookie vengono utilizzati per diverse finalità: ad esempio, per ricordare le azioni e preferenze dell'utente in modo che non debbano essere indicate nuovamente quando l'utente torni a visitare detto sito o navighi da una pagina all'altra di esso; ovvero per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni riguardanti le attività degli utenti che accedono ad un sito e possono contenere anche un codice identificativo unico che consente di tenere traccia della navigazione dell'utente all'interno del sito stesso per finalitàstatistiche o pubblicitarie. I cookie possono essere inviati da www.azzurra91.it ovvero anche da siti diversi (detti cookie di "terze parti") Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l'uso dei cookie, che in certi casi sono quindi tecnicamente necessari per lo stesso funzionamento del sito.

TIPOLOGIE DI COOKIE E LORO FUNZIONI
Esistono vari tipi di cookie, a seconda delle loro caratteristiche e funzioni:
  • Cookie tecnici, che sono utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria per erogare un servizio esplicitamente richiesto dall'utente. Si tratta, in altre parole, di cookie indispensabili per il funzionamento di www.azzurra91.it o necessari per eseguire attività da te richieste.
  • Cookie analytics, utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero di utenti di www.azzurra91.it e delle pagine visualizzate. Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio web fornito da Google, Inc., che si serve di cookies per analizzare come i navigatori utilizzano il sito. I cookies di Google Analytics con IP anonimizzato raccolgono questi dati in maniera anonima. Si fa rimando alle relative policies che possono cambiare periodicamente e che si consiglia pertanto di consultare nel tempo, dove sono disponibili maggiori informazioni di dettaglio.
  • Cookie di Googe Maps. Google può impostare un certo numero di cookie in ogni pagina che include una mappa di Google. Anche se non abbiamo nessun controllo sui cookie impostati da Google, sembrano includere una misto di elementi di informazioni per determinare il numero ed il comportamento degli utenti di Google Maps. Privacy policy di Google.
  • Social media/condivisione. Permettono di condividere commenti/valutare pagine/segnalarle ed aiutano a fornire accesso ai social network ed agli strumenti social online più facilmente: Facebook informativa
    Facebook gestione dei cookie: sezione privacy del proprio account.
Tutte le tipologie di cookie sopra richiamate possono rimanere nel tuo computer o nel dispositivo mobile da te utilizzato per periodi di tempo diversi, a seconda della funzione dagli stessi assolta. I cookie memorizzati sul tuo computer o mobile device non possono essere utilizzati per richiamare nessun dato dal tuo hard disk, trasmettere virus informatici, identificare ed utilizzare il tuo indirizzo email, né per finalità diverse da quelle sopra descritte.

COME MODIFICARE LE IMPOSTAZIONI RELATIVE AI COOKIE
Puoi impostare e gestire le tue preferenze relative ai cookie in qualsiasi momento, selezionando quali cookie autorizzare, bloccare o cancellare, in tutto o in parte, attraverso le impostazioni del tuo browser. Qui il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser: Internet Explorer, Safari, Chrome, Firefox. In alternativa è possibile disabilitare soltanto i cookie di Google Analytics, utilizzando il componente aggiuntivo di opt-out fornito da Google per i browser principali. Per maggiori informazioni e dettagli sui vari tipi di cookie, sulle loro modalità di funzionamento e caratteristiche, ti invitiamo a visitare i siti ad accesso libero, indipendenti da www.azzurra91.it, AllAboutCookies e YourOnlineChoices. Ti informiamo che bloccare o cancellare, in tutto o in parte:
  • i cookie tecnici, potrebbe comportare l'impossibilità di utilizzare il nostro sito, visionarne i suoi contenuti ed usufruire dei relativi servizi
  • degli altri cookie presenti non inciderà sul funzionamento

Ilaria Bianchi

Record italiano 100delfino v25 56”13 e v50 57”27
Record italiano 4x100mx v50 3’59”09

Campionati europei juniores: 1 argento, 1 bronzo
Campionati mondiali juniores: 1 oro, 1 argento
Campionati italiani assoluti: 14 ori, 8 argenti, 12 bronzi
Campionati europei v50: 2 argenti, 2 bronzi
Campionati europei v25: 1 oro (Chartres2012 100delfino) 1 bronzo (Stettino2011 100delfino)
Giochi del Mediterraneo: 1 oro (Mersin2013 100delfino)
Campionati mondiali v25: 1 oro (Istanbul2012 100delfino)
Coppa Latina: 5 ori

2 partecipazioni europei juniores
1 partecipazione mondiali juniores
7 partecipazioni campionati europei
2 partecipazioni Giochi del Mediterraneo (Pescara2009 Mersin2013)
6 partecipazioni campionati mondiali
3 partecipazioni alle Olimpiadi (Pechino2008 Londra2012 Rio2016)

Mirco DiTora

Record italiano 4x100mx v50 3’32”80
Record italiano 4x50mx v25 1’32”17

Campionati italiani giovanili di categoria: 11 ori, 4 argenti, 2 bronzi
Campionati europei juniores: 1 argento (Lisbona2004 4x100mx)
Campionati italiani assoluti: 22 ori, 11 argenti, 10 bronzi
Campionati europei v25: 2 ori (Rijeka2008 Stettino2011 4x50mx) 1 argento (Eindhoven2010 4x50mx)
Campionati europei v50: 1 oro (Debrecen2012 4x100mx), 1 argento (Debrecen2012 50dorso)
Giochi del Mediterraneo: 1 bronzo (Pescara2009 100dorso)

7 partecipazioni campionati europei
5 partecipazioni campionati mondiali
2 partecipazioni alle Olimpiadi (Pechino2008 Londra2012)

Arianna Barbieri

Record italiano 4x100mx v25 3’54”32

Campionati italiani di categoria estivi: 2 ori, 3 argenti
Campionati italiani assoluti: 9 ori, 12 argenti, 9 bronzi
Campionati europei v50: 3 argenti (Debrecen2012 50dorso 100dorso 4x100mx)
Giochi del Mediterraneo: 1 bronzo (Mersin2013 50dorso)

4 partecipazioni campionati europei (Stettino2011 Debrecen2012 Chartres2012 Berlino2014)
1 partecipazione Giochi del Mediterraneo (Mersin2013)
1 partecipazione Universiadi (Gwangju2015)
2 partecipazioni campionati mondiali (Istanbul2012 Doha2014)
1 partecipazione alle Olimpiadi (Londra2012)

Stefano Mauro Pizzamiglio

Campionati europei juniores: 2 ori, 1 argento, 3 bronzi
Campionati italiani assoluti: 7 ori, 8 argenti, 11 bronzi
Campionati europei v25: 2 argenti (Eindhoven2010 Herning2013 4x50mx) 1 bronzo (Herning2013 100mx)
Universiadi: 1 argento (Gwangju2015 50dorso)
Giochi del Mediterraneo: 1 oro (Mersin2013 50dorso)

6 partecipazioni campionati europei
1 partecipazione Universiadi (Gwangju2015)
1 partecipazione Giochi del Mediterraneo (Mersin2013)

Luca Leonardi

Record italiano 4x100stile v25 3’05”79

Campionati europei juniores: 2 ori, 1 argento, 2 bronzi
Campionati italiani assoluti: 4 ori, 7 argenti, 2 bronzi
Campionati europei v25: 1 oro (Eindhoven2010 4x50stile)
Campionati europei v50: 1 oro, 1 argento, 2 bronzi
Giochi del Mediterraneo: 2 ori (Mersin2013 100stile 4x100stile)
Universiadi: 1 bronzo (Shenzhen2011 4x100mx)

5 partecipazioni campionati europei
1 partecipazione Giochi del Mediterraneo (Mersin2013)
3 partecipazioni campionati mondiali (Dubai2010 Barcellona2013 Doha2014)
1 partecipazione alle Olimpiadi (Rio2016)

Paolo Facchinelli

Campionati italiani giovanili di categoria: 5 ori, 5 argenti, 3 bronzi
Campionati italiani assoluti: 5 ori, 6 argenti, 2 bronzi
Campionati europei vasca corta: 1 oro (Stettino2011 4x50mx), 1 argento (Eindhoven2010 4x50mx)

7 convocazioni in nazionale assoluta
2 partecipazioni campionati europei
2 partecipazioni campionati mondiali
1 partecipazione Universiadi (Shenzhen2011)

Mattia Pesce

Campionati europei juniores: 3 ori
Campionati mondiali juniores: 1 oro, 1 argento
Campionati italiani assoluti: 4 ori, 9 argenti, 2 bronzi
Campionati europei v50: 1 oro (Debrecen2012 4x100mx)1 bronzo (Debrecen2012 100rana)
Universiadi: 1 bronzo (Shenzhen2011 50rana)

2 partecipazioni europei juniores
1 partecipazione mondiali juniores
2 partecipazioni campionati europei (Stettino2011 Debrecen2012)
1 partecipazione Giochi del Mediterraneo (Mersin2013)
3 partecipazioni campionati mondiali (Roma2009 Istanbul2012 Barcellona2013)
1 partecipazione alle Olimpiadi (Londra2012)

Martina Carraro

Record italiano 4x50mx v25 1’45”38
Record italiano 100ra v50 1’06”41

Gymnasiadi: 1 argento (Doha2009 50rana)
Giochi olimpici giovanili: 1 argento (Singapore2010 50rana)
Campionati italiani assoluti: 6 ori, 5 argenti, 6 bronzi
Campionati europei v25: 1 bronzo (Netanya2015 4x50mx)
Campionati europei v50: 2 argenti
Universiadi: 1 bronzo (Gwangju2015 50rana)
Campionati mondiali v25: 1 argento (Windsor2016 4x50mx)

2 partecipazione campionati europei (Netanya2015 Londra2016)
3 partecipazioni campionati mondiali (Roma2009 Kazan2015 Windsor2016)
1 partecipazione Universiadi (Gwangju2015)
1 partecipazione alle Olimpiadi (Rio2016)